Concerti spirituali a Sant’Angelo – In tempore Paschae
Concerti spirituali a Sant’Angelo – Milano
19 Aprile 2023
20:30
Milano, Chiesa di S. Maria degli Angeli (Sant'Angelo), Piazza Sant'Angelo, 2

Alberto Melgrati, oboe
Mattia Marelli, grande organo Tamburini

Charles-Marie Widor (1844 – 1937)
Allegro vivace (dalla Sinfonia V op. 42)

Alessandro Marcello (1684-1750)
Concerto per oboe in re minore
Andante e spiccato, Adagio, Presto

Marco Enrico Bossi (1861-1925)
Ave Maria (1920)

Jehan Alain (1911-1940)
Litanies

Johann Sebastian Bach (1685-1750)
Concerto per oboe in do maggiore BWV 1055
Allegro moderato, Larghetto, Allegro ma non tanto

Alberto Melgrati
Nato a Imperia, Alberto Melgrati ha cominciato i suoi studi all’età di dieci anni. Si è diplomato in oboe presso il Conservatorio di Piacenza, sotto la guida di Francesco Ranzani, al tempo primo oboe dell’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano. Ha completato i suoi studi musicali a Verona e a Salisburgo, con Diego Dini Ciacci. Alberto Melgrati è molto attivo e stimato come concertista: ha suonato in Francia, Canada, Svizzera, Belgio, Germania, Slovenia e Slovacchia, in stagioni sinfoniche e festival cameristici. È anche attivo come oboista in orchestre importanti, sotto la direzione di Riccardo Muti, Julius Kalmar, Peter Maag e Stefano Montanari, tra gli altri. È stato accompagnato da orchestre prestigiose, nell’esecuzione di numerosi concerti per oboe, da Bach, Vivaldi, Haendel, Marcello e Cimarosa fino a Margola. Ha anche partecipato ad un progetto importante, che coinvolgeva la famosa poetessa Alda Merini e il compositore Giovanni Nuti, durante il quale si è esibito in occasione di numerosi concerti dal vivo e incisioni. Nel 1995 Alberto Melgrati si è laureato con lode in Letteratura italiana, presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Mattia Marelli ha intrapreso lo studio dell’organo alla Scuola Diocesana di Musica Sacra e Liturgia “Luigi Picchi” di Como. Ha poi proseguito gli studi musicali al Conservatorio di Musica “G. Verdi” di Como, dove ha conseguito, con lode, il Diploma Accademico di primo livello in Organo sotto la guida di E. Viccardi ed il Diploma Accademico di secondo livello in Clavicembalo con G. Togni. Successivamente ha approfondito lo studio della musica antica presso la Civica Scuola di Musica “C. Abbado” di Milano, ottenendo il Diploma in Organo sotto la guida di Lorenzo Ghielmi. Collabora regolarmente come organista e cembalista con vari gruppi vocali e strumentali ed attualmente è organista della Corale “Santa Maria dei Miracoli” di Morbio Inferiore (CH) e della Parrocchia “San Tommaso” di Civiglio (I).